water square

Water square: le piazze diventano laghi contro le inondazioni urbane


Il cambiamento climatico sta imponendo alle città nuove sfide e una di queste riguarda la gestione dell’acqua piovana. Le inondazioni sono sempre più frequenti e intense, mentre i periodi di siccità si allungano sempre di più. Per far fronte a queste problematiche sono nate le water square, delle piazze capaci di immagazzinare l’acqua piovana in eccesso durante i temporali e di riutilizzarla in futuro.

Cosa sono le water square

Le water square sono piazze concepite come spazi di gioco e relax, ma capaci di trasformarsi in vere e proprie piazze d’acqua in caso di forti precipitazioni. Grazie ad un attento studio delle pendenze del suolo e delle canalizzazioni, l’acqua piovana viene indirizzata verso un impianto di filtraggio e trattamento sotterraneo (water chamber), dove viene depurata dai maggiori inquinanti, prima di essere immessa nei bacini delle piazze. In caso di piogge di lieve o media intensità, dei bacini nascosti filtrano e immagazzinano l’acqua, pronta per essere riutilizzata in futuro. Al contrario, in caso di forti precipitazioni, la piazza funge da bacino di raccolta e decantazione delle acque, impedendo il sovraccarico del sistema fognario.

La water square di Rotterdam

La prima water square ad essere realizzata è stata la Benthemplein, situata in un’area di Rotterdam ad alto rischio di inondazione. Questa piazza, inaugurata nel 2013, è in grado di immagazzinare 1.700 metri cubi di acqua piovana e si sviluppa su tre bacini, di cui due utilizzati per immagazzinare l’acqua proveniente dai dintorni e il terzo attivato solo in caso di emergenza. La piazza diventa così un laghetto artificiale temporaneo, in grado di contrastare gli allagamenti e mantenere al sicuro gli abitanti.

Le water square rappresentano una soluzione innovativa e sostenibile per la gestione dell’acqua piovana in città, in grado di prevenire gli allagamenti e di riutilizzare l’acqua in eccesso. In futuro, queste piazze potrebbero diventare una parte essenziale della progettazione urbana, offrendo non solo una soluzione funzionale ma anche una nuova opportunità di spazi pubblici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto