Ermete Realacci: un sostenitore d’eccezione per la rinascita di Pantelleria

Ermete Realacci: un sostenitore d’eccezione per la rinascita di Pantelleria

10000 alberi per Pantelleria 0 comments by

“La campagna ’10mila alberi per Pantelleria’ per la riforestazione dell’Isola (ndr, dopo l’incendio del maggio 2016) è importante e meritoria. Un’iniziativa alla quale aderisco anche personalmente, promossa dal Comitato Parchi per Kyoto insieme al Comune di Pantelleria e a importanti associazioni ambientaliste italiane, come Legambiente e Marevivo, con le quali ci sono tanti gli impegni comuni.” Con queste dichiarazioni, Ermete Realacci, Presidente Commissione Ambiente della Camera, manifesta il suo sostegno all’iniziativa #10milaalberiperpantelleria.

“Il Parco Nazionale di Pantelleria – ha aggiunto Realacci – aggiunge una perla nel panorama delle nostre aree protette ed è tipicamente italiano perché la bellezza della natura si sposa con la presenza e con la ‘mano’ dell’uomo. La cultura della vite e del vino ha reso celebre nel mondo questa Isola per il suo passito e ha portato, per la prima volta, una pratica agricola nel Patrimonio dell’Umanità Unesco come bene immateriale e culturale.”

L’Onorevole ricorda inoltre come tra gli impegni in comune con Marevivo ci sia “la battaglia contro il ‘marine litter’ e in particolare contro le microplastiche da cui è nata la legge a mia prima firma sulla certificazione ecologica dei cosmetici che vieta l’uso delle microplastiche nei cosmetici. Un testo approvato all’unanimità dalla Camera dei Deputati lo scorso ottobre e ora all’esame del Senato, dove mi auguro possa essere presto varata in via definitiva”.

Un network che si mobilita per restituire a Pantelleria tutto il verde che merita. Ognuno può fare la sua parte: scopri i dettagli e contribuisci alla campagna piantando il tuo albero per Pantelleria QUI.

pantelleria-crowdfunding-alberi

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *