Un’opera d’arte per celebrare David Bowie con il crowdfunding!

Un’opera d’arte per celebrare David Bowie con il crowdfunding!

News 0 comments by

Iniziamo da qui: David Bowie è stato uno degli artisti più significativi nella storia della musica. Dopo la sua morte – avvenuta il 10 Gennaio 2016 – si sono moltiplicate le iniziative per ricordarlo. Tra queste, la ‘parziale’ bufala della costellazione ribattezzata in suo onore, o la realizzazione di una fantastica opera di street-art realizzata dall’artista Jimmy C nelle vicinanze del suo luogo di nascita a Londra (Stansfield Road, Brixton).

I fan di David Bowie sono disseminati in tutto il mondo, e uno di loro (Charlie Waterhouse di This Ain’t Rock’n’Roll) ha avuto una vera e propria folgorazione passando in bicicletta per le strade di Brixton: costruire un colossale memoriale per il ‘Duca Bianco’ grazie al crowdfunding. Si tratta di un’installazione che avrà la forma del celebre fulmine che appariva sul volto di Bowie così come rappresentato sulla copertina del suo album Aladdin Sane, totalmente finanziata dai fan.

Qualche dettaglio in più: la scultura, che verrà posizionata all’incrocio tra Brixton Road e Tunstall Road, raggiungerà l’altezza di un palazzo di tre piani (circa 9 metri) e verrà finanziata con una campagna all-or-nothing che mira a raccogliere la cifra record di 1 Milione di Sterline. Ad ogni fan che effettuerà una donazione, saranno riconosciuti dei reward sulla base di quanto donato. Esiste già un hashtag ufficiale per l’intera operazione (che nelle prime ore ha già raccolto oltre 25mila Sterline: #ZiggyZag. Maggiori informazioni nel video che segue o sul sito ufficiale della campagna. Quando si parla di crowdfunding, il solo limite è l’immaginazione!

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *