3C – Coltiviamo il Clima e la Comunità con il crowdfunding

3C – Coltiviamo il Clima e la Comunità con il crowdfunding

Campagne 0 comments by

Nasce 3C Coltiviamo il Clima e la Comunità la campagna di crowdfunding che coinvolge le aziende e i loro dipendenti, per promuovere le buone pratiche dell’economia circolare e favorire la riduzione dell’impatto ambientale.

A lanciarla è l’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia, che con i fondi ricavati realizzerà il suo primo orto di comunità a Cornaredo, nell’hinterland milanese.

Il meccanismo di partecipazione, pensato per le aziende, coinvolge i dipendenti in un’attività di raccolta degli abiti usati. È proprio questo, infatti, il principale ambito di intervento di HUMANA, che si occupa della raccolta e valorizzazione dei vestiti dismessi dal 1998, per finanziare progetti di sviluppo nel Sud del mondo e azioni sociali in Italia.

Come funziona

Le aziende che sceglieranno di sostenere “3C Coltiviamo il Clima e la Comunità” aderiranno a una campagna Ecobox: nelle sedi aziendali interessate all’iniziativa, verranno posizionati dei contenitori HUMANA, che raccoglieranno gli abiti usati donati dai dipendenti, nel corso di un arco temporale prestabilito. Al termine della raccolta, le Ecobox piene verranno restituite ad HUMANA e pesate. Le aziende quindi, attraverso un processo di match giving, doneranno in favore della campagna l’importo in denaro corrispondente alla quantità di vestiti raccolti. Questa attività coinvolgerà i dipendenti in un progetto comune, teso a sensibilizzare sull’impatto ambientale del ciclo produttivo dei vestiti, soprattutto della cosiddetta “fast fashion”. A conclusione della campagna, HUMANA provvederà a calcolare il risparmio di emissioni di CO2 ottenuto grazie al riciclo degli abiti.

       

L’orto di comunità

3C Coltiviamo il Clima e la Comunità” è il progetto che dà il nome alla campagna di corporate crowdfunding. Si tratta della prima esperienza di orti di comunità di HUMANA Italia e intende favorire l’inclusione sociale dei soggetti in condizioni di vulnerabilità socio-economica, attraverso la realizzazione di un orto condiviso. Il progetto permetterà agli ortisti di avere a disposizione gratuitamente un lotto di terra da coltivare, nel campo di Cornaredo (MI). Grazie a un percorso di formazione che durerà due anni, gli ortisti impareranno a curare il loro piccolo appezzamento e potranno godere dei frutti della loro attività. Tutti i prodotti dell’orto, infatti, andranno direttamente ai partecipanti, che oltre a un’alimentazione più sana e a Km0, potranno dare un aiuto diretto alla loro economia familiare.

L’orto di comunità realizzato grazie alla campagna di crowdfunding potrà ospitare attività di employee engagement e team building.

Vola alla Pagina Progetto di “3C Coltiviamo il Clima e la Comunità” per scoprire di più sulla campagna!

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *