Fonte: Sassiland
La città prende vita con i rider: BMX e architettura con il Red Bull Design Quest

La città prende vita con i rider: BMX e architettura con il Red Bull Design Quest

News 0 comments by

Il panorama urbano cambia in base a chi lo guarda. Dal Palavela di Torino al Ponte Musmeci a Potenza, passando per la Piramide in Fiera nella piazza delle Torri Kenzo Tange a Bologna, dalle strade della Riviera Adriatica e al quartiere Bicocca a Milano. Le street session dei biker animano l’architettura contemporanea con il Red Bull Design Quest.

Simone Barraco, Matthias Dandois (FRA), Stefan Lantschner (ITA) e Anthony Perrin (FRA), giovani talenti della BMX – quella strana bici con il sellino basso e il manubrio alto, hanno attraversato l’Italia reinterpretando spazi urbani con tracciati e mezzi innovativi.

L’iniziativa è stata organizzata da Red Bull Italia con il supporto delle istituzioni locali: Comuni di Torino, Milano, Bologna, Pescara, Riccione, Bellaria-Igea Marina e Potenza, del Palavela di Torino, della Film Commission di Bologna e del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Potenza, proprietario del Ponte Musmeci.

Scalinate, corrimano, tetti, muretti, piazze e ponti. C’è sempre tempo per reinventare tutto, anche le nostre città!

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *