Oltre 500mila posti di lavoro con l’economia circolare!

Oltre 500mila posti di lavoro con l’economia circolare!

News 0 comments by

Buone notizie per l’economia, l’ambiente e l’occupazione! L’Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, punta ed investe su un modello di crescita innovativo con l’obiettivo di contribuire in maniera decisa alla transizione dell’attuale sistema industriale italiano verso la circolarità. Se questo non bastasse a creare ottimismo per il futuro, dovreste considerare che l’evoluzione verso la progettazione ecologica prevede la creazione di oltre 500 mila nuovi posti di lavoro!

Un investimento che rappresenta una chiara scelta di direzione per il futuro: ve lo avevamo preannunciato QUI, i modelli esistenti di sviluppo sostenibile sono in continua evoluzione. Essere competitivi, creando occupazione e benefici per territorio e popolazione non è un’impresa impossibile: che si parli di riciclo (come vi abbiamo raccontato QUI),di riuso (e QUESTO ne era un esempio), o di pratiche per la bonifica (come quelle QUI citate), è solo una questione di volontà.

Anche a livello europeo ormai gli organi politici comunitari sono d’accordo nell’affermare che l’economia circolare sia il modello di sviluppo da preferire per il XXI secolo. Per confermare questa disposizione, l’UE ha da una parte varato, all’interno del bando Horizon 2020 (del quale vi abbiamo raccontato QUI), un pacchetto di misure chiamato “Industria 2020 ed economia circolare”, e dall’altra stanziato ad hoc Fondi strutturali e Fondi per gli investimenti strategici. Una linea continentale che fa ben sperare per questo 2017: meno consumi ed emissioni di gas serra e più posti di lavoro. Pronti per un nuovo ‘lavoro verde?

circular-economy

Non vi ricordate quale sia esattamente la definizione di ‘Economia circolare’? Eccola qui!

economia-circolare-definizione

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *